I LUOGHI DEL SILENZIO

Bellezza tra storia e natura:
la quiete vi svela l’essenza del nostro territorio

1° Giorno: Camerano e il Monte Conero

Alla scoperta delle meraviglie sotterranee e il paradiso dell’Adriatico

Le Grotte di Camerano, visita del complesso ipogeo di cave e cunicoli, con sale circolari  e volte di diversa fattura. Trasferimento a Sirolo “Perla dell’Adriatico“, paesino medievale con una passeggiata panoramica affacciata sul mare, si andrà alla scoperta poi di due luoghi di alta spiritualità: la Badia di San Pietro e la chiesa di Santa Maria di Portonovo, luoghi di suggestiva bellezza nella splendida cornice del Monte Conero.

2° Giorno: Genga, Nidastore e Arcevia

Viaggio tra suggestivi borghi e castelli

I piccoli castelli nelle Marche, a partire da Genga, antico borgo medievale costruito su basamenti di roccia rosata, dove si visiterà il Museo di storia, arte e territorio. Si proseguirà verso Nidastore, uno dei nove castelli di Arcevia, “Nido degli Astori” ossia nido dei Falchi, il cui abitato risale al 1400, si raggiungerà poi un altro castello: Loretello che ebbe origine nel 1072 ad opera dei Monaci di Fonte Avellana. Ultima tappa Arcevia, antica Rocca Contrada, visita del borgo e della chiesa di Santa Maria del Soccorso.

3° Giorno: Serra San Quirico

Piccola ma fantastica perla dell’entroterra

Visita di San Quirico e dell’Abbazia di Sant’Elena, costruzione in stile romano-gotico fondata da San Romualdo e divenuta tra le più importanti abbazie benedettine della Vallesina. Si potranno ammirare le mura medievali ancora intatte e le caratteristiche vie sopra le mura chiamate copertelle. Si visiterà la Chiesa di Santa Lucia che ospita opere di maestri quali Guido Reni e Cavalier d’Arpino. 

Pacchetto di 2 notti | 3 giorni, compreso di:

  • pernottamento in albergo 3* con trattamento di Mezza Pensione,

  • 3 pranzi tipici in ristorante,

  • Servizi guida